In questo lunedì di inizio settimana alla borsa americana abbiamo visto un rialzo dei futures dell’Oro.

Nel New York Mercantile Exchange alla divisione Comex i futures dell’Oro in consegna ad agosto sono stati scambiati a 1.368,12 dollari americani per oncia troy, il rialzo dell’1,22%.

In un primo momento i valori di scambio sono stati ancora più alti arrivando anche a 1.376,32 dollari e l’Oro ha trovato una quota di supporto a 1.349,82 dollari e una quota dell’esistenza a 1.381,49 dollari.
L’indice del Dollaro che mette in risalto l’andamento della moneta americana nei confronti delle altre monete rivali è sceso dello 0,22% scambiando a 95,78 dollari.
Sempre sul Comex vediamo che l’Argento in consegna a settembre è aumentato del 4,38% scambiando a 20,812 dollari per oncia troy mentre il Rame in consegna sempre a settembre è sceso dello 0,23% scambiando a 2,382 dollari per libbra.