Isafa.it

Web Marketing e Investimenti online

Category: Trading online

Chiusa l'offerta pubblica della Banca Popolare di Vicenza

Chiusa l’offerta pubblica della Banca Popolare di Vicenza

E’stata chiusa oggi l’offerta pubblica di transazione della Banca Popolare di Vicenza.

Con i soci azzerati l’offerta ha raccolto il 72,6% delle azioni che erano incluse nel perimetro della proposta,

il tutto al netto delle posizioni che sono già oggetto di specifica analisi e dei soci irreperibili.

Il comunicato è stato divulgato dalla stessa banca in una nota dove ha spiegato inoltre di aver chiuso l’esercizio dell’anno 2016 in perdita di 2,1 miliardi di euro dopo aver accumulato 1,6 miliardi di rosso nel corso del 2015.

Sul risultato finale hanno contato molto gli accantonamenti e le rettifiche per 1,93 miliardi di euro.

futures del Gas Naturale

Salgono i futures del Gas Naturale

In questa sessione borsistica americana i futures del Gas naturale hanno fatto registrare un rialzo.
All’interno del New York Mercantile Exchange i futures del Gas naturale in consegna ad aprile hanno raggiunto quota scambio 2,827 dollari per ogni milione di British thermal units, valore in aumento del 2,74%.

Il Gas Naturale ha trovato una quota di supporto ha 2,637 ed una quota di resistenza a 2,992.

L’indice del dollaro che mette in risalto l’andamento della moneta americana nei confronti delle altre monete rivali è sceso dello 0,24% scambiando 101,17 dollari.
Se diamo un’occhiata anche sul Nymex vediamo che il Greggio in consegna ad aprile è calato dell’1,37% scambiando a 54,12 dollari al barile e il Gasolio sempre in consegna ad aprile è calato del 2,32% scambiando a 1,6122 dollari per gallone.

greggio

Greggio vicino a valori massimi 2016

Questo martedì contrattazioni ha visto avvicinarsi il prezzo del Greggio al massimo dal 2016 e questo grazie alle interruzioni delle forniture globali ed anche alla previsione di Goldman Sachs.

All’interno del New York Mercantile Exchange il valore del Greggio in consegna a giugno è salito a 49,1 dollari al barile facendo segnare un incremento dello 0,81%.

Sul Ice Futures Europe exchange il valore del greggio Brent sale a 49,20 dollari, valore massimo da novembre a questa parte.

Il valore del Greggio in queste ultime sedute è stato supportato tantissimo dalle interruzioni delle forniture da parte di Canada e Nigeria e dal calo della produzione di petrolio scisto in America.

Il calo della produzione di Greggio in Canada si è assestata a circa un milione di barili al giorno e questo a causa del forte incendio nella provincia di Alberta.
Ora la maggior parte dei trader resta in attesa dei nuovi dati settimanali sulle scorte di Greggio e sui prodotti raffinati americani.

L’American Petroleum Institute pubblicherà il report sulle scorte durante la giornata mentre il report governativo di domani probabilmente mostrerà che le scorte di Greggio sono calate di 2,9 milioni di barili nella settimana che si è conclusa il 13 maggio.

Broker opzioni binarie

Opzioni Binarie: OptionWeb o BDSwiss, quale broker scegliere?

OptionWeb e BDSwiss sono i migliori broker di opzioni binarie autorizzati e regolamentati dalla Consob per investire con il trading online.

Per cui se siete novelli di questo mondo e non sapete ancora a quale broker affidarvi, vi consigliamo fortemente di scegliere uno di questi due perché sono i migliori in circolazione per le seguenti peculiarità:

– Sicurezza;
– Assistenza continua;
– Affidabilità;
– Serietà;
– Funzionalità.

Abbiamo analizzato 3 domande particolari che ci avete posto, alle quali intendiamo dare delle risposte.

Ma quale scegliere fra i due broker di opzioni binarie?

La scelta della piattaforma per avviare il trading online è molto personale, perché sia OptionWeb che BDSwiss, offrono dei servizi ottimi che consentono l’avviamento di un’attività finanziaria con il trading opzioni binarie a partire da un livello base per arrivare ad un livello del tutto professionale.

Entrambi i broker finanziari sono nati nell’anno 2012 ma possiamo affermare che si sono sviluppati in maniera diversa, BDSwiss infatti ha dato priorità alla fruibilità del sito, mentre Option Web alla formazione dei trader.

Entrambi però, sono considerati i migliori perché offrono un servizio estremamente professionale.

Perché sceglierne uno rispetto all’altro?

La scelta di BD Swiss rispetto ad Option Web, o viceversa, è possibile effettuarla, per lo meno secondo noi, solamente dopo aver provato ad usarli entrambi.

BDSwiss ad esempio, è di facile utilizzo per chi ancora non è un esperto del settore e dispone di funzioni piuttosto semplici da intuire.

OptionWeb dal canto suo, è leggermente più professionale e consente di operare da subito con strumenti d’analisi dei mercati finanziari molto più complessi.

Ma vogliamo spezzare una lancia a favore di OptionWeb, rispetto a BDSwiss, consente una formazione completa per diventare un trader esperto.

Offre anche la possibilità di avviare dei corsi sia per singoli che per gruppi di persone.

E’ possibile sceglierli entrambi?

Come vi abbiamo accennato poco fa, scegliere entrambe la piattaforme di trading online, potrebbe rivelarsi un’alternativa piuttosto interessante perché solamente in questo modo potete capire quale sarà il broker più adatto a voi.

http://www.tradingopzionibinarie.com/

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén